Orange Bud

10,00400,00

CBD 11,79% – THC < 0,2%

Svuota
COD: ORCBD Categoria:

Orange Bud: cos’è e le principali caratteristiche

L’Orange Bud fa parte dell’Old School della Cannabis Light. È infatti una delle varietà più longeve, amata dagli anni Ottanta e mai più abbandonata.

È sicuramente un prodotto di carattere, ideale per chi cerca aromi ed effetti unici, proprietà che derivano dalla particolare composizione dell’Orange Bud: l’erba è infatti a dominanza Sativa, la specie di canapa nota per le sue proprietà energizzanti. Presenta anche un elevato contenuto di CBD, cannabinoide dai molteplici poteri benefici, e una quantità pressoché nulla di THC che rende quindi l’Orange Bud di Dolomiti BioHemp assolutamente legale.

Come è facile intuire dal nome, l’Orange Bud CBD si distingue per le note agrumate che si fondono con il tipico sapore della Cannabis. L’aroma è inconfondibile, dolce e molto aromatizzato. Ma anche la consistenza e l’estetica sono uniche. Al tatto, l’elevata presenza di resina la rende leggermente appiccicosa ma sempre piacevole da toccare. A livello visivo, invece, è immediatamente riconoscibile per la sua straordinaria tricromia, un vero piacere per la vista.

Orange Bud: i benefici e le caratteristiche

L’ottimo sapore, unito alle proprietà tipiche del prodotto, sono i motivi che più fanno apprezzare il nostro Orange Bud. Gli effetti immediati sono infatti di puro benessere fisico e mentale.

Bastano pochi minuti dall’assunzione per provare una sensazione di forte carica energetica. L’umore migliora, la mente è più attiva, perfettamente lucida e al tempo stesso leggera. Può quindi essere utile per affrontare le incombenze quotidiane con maggiore facilità e ottimismo ma anche in caso di disturbi più seri, ansia o depressione.

Altri benefici dell’Orange Bud? Le caratteristiche più apprezzate sono la capacità di alleviare lo stress e la fatica ma anche ridurre l’insonnia. Sono tutti effetti che non si limitano all’immediato ma che interferiscono positivamente anche nella vita di ogni giorno: essere più sereni, meno stanchi e dormire meglio rendono infatti anche più concentrati, positivi e carichi di energia.

Orange Bud: effetti positivi senza particolari controindicazioni

In ottemperanza con le disposizioni della Legge 242/2016 che impongono un limite massimo di THC dello 0,6%, anche l’Orange Bud contiene solo leggerissime tracce di questo cannabinoide, conosciuto per i suoi effetti euforici e psicoattivi.

L’Orange Bud CBD, quindi, non provoca alterazioni e può essere assunto regolarmente.

Spesso ci si chiede se ci sono controindicazioni legate all’assunzione di Orange Bud. Gli effetti collaterali sono molto rari e si presentano quasi sempre a seguito di un abuso che può causare secchezza degli occhi e delle fauci o emicrania e capogiri.

Sono comunque disturbi passeggeri, che si risolvono rapidamente e che si possono evitare con un uso moderato e responsabile del prodotto.

Informazioni aggiuntive

Gram

1g, 2g, 5g, 20g, 100g