Skip to main content
🚚 Spedizione gratuita per ordini > 40€ | 10% di sconto sul primo ordine oltre 50€ 🤩
🚚 Spedizione gratuita per ordini > 40€
10% di sconto sul primo ordine oltre 50€ 🤩

Spesso si fa uso di marijuana a scopi ricreativi, in compagnia magari del proprio partner e magari prima di un rapporto.
Ma esiste una correlazione tra hashish ed effetti sessuali? È una domanda che ha suscitato l’interesse di molte persone e anche di numerosi studiosi e sessuologi ma purtroppo, ad oggi, una risposta sicura non c’è. Gli studi condotti sono troppo pochi e sono stati eseguiti su campioni piuttosto esigui quindi non costituiscono una prova scientifica.
Inoltre le reazioni all’assunzione di hashish sono molto soggettive e cambiano sensibilmente a seconda del tipo di cannabis assunta.

C’è infatti un’enorme differenza tra la marijuana classica e quella light. La prima contiene percentuali anche elevate di THC e in Italia non è legale. La marijuana light, invece, possiede quantitativi pressoché nulli di THC (una media dello 0,2% con tolleranze fino allo 0,6%) e può essere coltivata, prodotta e consumata senza incorrere in alcuna sanzione.
Significa che la cannabis light, oltre ad essere legale, non causa alcun effetto sballante, a differenza del comune hashish. Gli effetti psicotropi sono infatti provocati proprio dal THC e aumentano ovviamente con la quantità di THC assunta.

Entrambe però, sia la cannabis sia quella light, contengono CBD, un altro cannabinoide ricco di poteri benefici. Quando si analizza quindi la correlazione tra hashish ed effetti sessuali è indispensabile tenere conto del tipo di sostanza assunta.

hashish-effetti-sessuali-dolomiti-bio-hemp

I risultati di alcuni studi relativi al rapporto Hashish ed effetti sessuali

Le alterazioni provocate dall’hashish ad elevati contenuti di THC possono infatti avere effetti negativi anche sul rapporto sessuale. Da uno studio condotto dall’Archives of Sexual Behavior è ad esempio emerso che le donne sotto effetto di marijuana faticavano a concentrarsi sul rapporto e quindi hanno avuto più difficoltà a raggiungere l’orgasmo.
Un’altra ricerca pubblicata nel 2017 sul Journal of Sexual Medicine ha invece messo a confronto un campione di persone che assumevano regolarmente cannabis con un altro che non ne faceva uso e ha concluso che la frequenza di rapporti sessuali mensili nei consumatori abituali di hashish è maggiore rispetto a chi non lo assume.

Insomma, i risultati sono discordanti e i pareri anche, sia per chi fuma cannabis, sia per chi fuma cannabis light. In alcuni soggetti, infatti, il CBD può avere effetti calmanti positivi, riducendo l’ansia da prestazione e migliorando la qualità del rapporto. In altri invece può causare eccessiva sonnolenza e quindi un effetto negativo sul rapporto sessuale.

Probabilmente il segreto per trovare il giusto equilibrio tra il consumo di hashish e gli affetti sessuali è nella conclusione a cui è giunta Ahsley Manta, l’educatrice sessuale che ha anche coniato il termine “cannasessuale”. Il suo consiglio è di assumere microdosi, possibilmente tramite i cibi, che non diano alcun effetto hight. Ancora una volta vincono quindi la moderazione e la prudenza!

Se vuoi seguire il suggerimento di Ahsley Manta nel nostro store online Dolomiti BioHemp trovi tantissimi prodotti o infiorescenze prive di THC. Nell’assumerlo segui sempre i dosaggi presenti nella confezione e parti comunque da una dose minima. Inoltre, in caso di dubbi o se hai patologie particolari, chiedi sempre il parere al tuo medico.
Assunto nella giusta quantità il CBD ti aiuterà a vivere qualsiasi esperienza con la giusta serenità e a beneficiare degli effetti naturali di una sostanza così preziosa.

Close Menu

Come Visit

Dolomiti BioHemp
Società agricola
di Mattia Artioli e Mich snc
Strada ai bersagli, 1
38037 Predazzo (TN)
P. Iva 02593530229

Safe Payments

Credit Card, Bank Wire, Cash on delivery

This site is registered on wpml.org as a development site.